Archivio tag | cinema

Personaggi Paralleli


Alessa Gillespie/Sharon Da Silva – Lord Vader/Anakin Skywalker

Stavolta, per questa categoria, volevo parlarvi di due personaggi, che amo molto per la loro storia, il loro carattere e il loro stile cinematografico che li vede nei film horror e fantascienza. Questi due personaggi, sebbene pur avendo vite diverse, in particolare Anakin, appartenendo ad una saga colossale cinematografica mondiale ed essendo arrivato in un’età quasi adulta, sono molto simili nella loro nascita, giovinezza, intenzioni e “morte” prematura

Alessa Gillespie/Sharon Da Silva: Nata in West Virginia in una cittadina chiamata “Silet Hill”, fin da sei anni le vengono fatti abusi sessuali e atti bullismo a scuola per i suoi poteri sovrannaturali, come la psicocinesi che inconsciamente le permetteva di uccidere le persone. Alessa è figlia del “Dio” la “Divinità del Sole” di una setta chiamata “L’Ordine” un gruppo di fanatici religiosi, cosi la madre, Dhalia, decise di crescerla in silenzio senza un padre.

sharon-silent-hill-29982788-500-300

Fanpop

Con il passare del tempo, Kristabella Gordon maestra di scuola di Alessa, sospettava che la bambina non avesse un padre “naturale” cosi convinse Dhalia che sua figlia andava “purificata”, ovvero di far nascere il “Dio” da Alessa bruciandola viva, ma il rito venne interrotto da un improvviso distacco della pira di fuoco, bruciando completamente la cittadina di Silent Hill.

Alessa rimase in vita per miracolo, ma fu costretta a vivere in un letto d’ospedale senza poter respirare da sola, cosi giurò vendetta contro gli abitanti di Silent Hill, facendo cadere la città nel terrore fra mostri e creature sovrannaturali terrificanti che venivano annuncianti da una sirena messa in cima al campanile dalla popolazione, ma in Alessa era rimasta una parte di bontà che plasmarono in una bambina innocente e le diedero il nome di Sharon, facendola adottare da dei genitori amorevoli, Rose e Christofer Da Silva

Anakin Skywalker/Lord Dart Vader: Nato sul pianeta Tatooine,  da nove anni lavora come schiavo, per un mercante di pezzi di ricambio per droidi. Anakin cresce come un bambino buono d’animo e generoso d’animo  ed è il figlio stesso della Forza, un campo di energia generato da tutti gi esseri viventi che pervade l’universo venerato dall’Ordine dei Cavalieri Jedy, e di Shmi, semplice e umile donna del posto, viene spesso deriso per la sua giovane età per il fatto di essere un pilota già di talento.

tumblr_o9ifojvous1vyuq1lo1_500

Un giorno viene notato da Qui-gon Jinn maestro Jedy che morendo affidò il compito ad Oby Wan, suo allievo, di farle da padre e farlo diventare uno Jedy, ma una volta cresciuto, comincia a sviluppare i suoi poteri attirò l’attenzione del Cancelliere Palpatine, incognito maestro Sith che cominciò a manipolarlo tirandolo dalla sua parte, facendogli false promesse, intanto Anakin, innamorato della senatrice Amidala fin da quando era un bambino, rimase incinta, che sapendo da Oby Wan che Anakin stava intraprendendo la via dell’Lato Oscuro, decide di lasciare Anakin che lo vide come tradimento da parte sua, in quel momento preso dalla rabbia la uccise con i suoi poteri.

Oby Wan, fu costretto a sua volta a uccidere Anakin che invece, dopo un lungo duello sul pianeta di lavico di Mustafar cadde in uno dei suoi fiumi di lava e in seguito fu costretto a vivere con una maschera che gli permettesse di respirare con quasi tutto il corpo ustionato, credendo di aver perso suo figlio, giurò fedeltà al Cancelliere Palpatine ormai divenuto Imperatore, cambiando nome in Lord Darth Vader e giurò vendetta contro l’Ordine degli Jedy rimasti e l’intera Galassia.

“Alessa Gillespie/Sharon Da Silva – Lord Vader/Anakin Skywalker

This time, for this category, I wanted to talk to you about two characters that I love for their story, their character and their cinematic style that sees them in horror movies and science fiction. These two characters, although having different lives, in particular Anakin, belonging to a world-wide colossal film saga and being at an almost adulthood, are very similar in their birth, youth, intentions, and premature death

Alessa Gillespie / Sharon Da Silva: She was born in West Virginia in a town called “Silet Hill” since six years she has been subjected to sexual abuse and bullying at school for her supernatural powers, such as psychologists who unconsciously allowed her to kill her people. Alessa is the daughter of “God” the “Divinity of the Sun” of a sect called “The Order” a group of religious fanatics, so her mother, Dhalia, decided to grow it in silence without a father.
As time passed, Kristabella Gordon, a schoolmaster of Alessa, suspected that the child did not have a “natural” father so convinced Dhalia that her daughter was “purified”, or that the “God” was born from Alessa burning alive, but the ritual was interrupted by a sudden detachment of the pier of fire, completely burning the town of Silent Hill.
Alessa remained alive by miracle, but was forced to live in a hospital bed without being able to breathe alone, so he vowed revenge against the inhabitants of Silent Hill, dropping the city into the terror of monstrous monsters and supernatural creatures that were being announced by a siren placed on top of the bell tower by the people, but in Alessa was a part of goodness that emerged in an innocent little girl and gave her the name of Sharon, making her adopt by loving parents, Rose and Christofer Da Silva

Anakin Skywalker / Lord Dart Vader: Born on the planet Tatooine, for nine years he worked as a slave for a droid spare parts dealer. Anakin grows like a good-hearted, generous soul and is the very son of Strength, a field of energy generated by all the living beings that pervades the universe revered by the Order of the Knights Jedy and Shmi, simple and humble woman of the place, is often mocked for his young age by being a already talented pilot. One day he was noticed by Qui-gon Jinn master Jedy who, dying, entrusted the task of his pupil Oby Wan to make them a father and make him become a Jedy, but once he grew up he began to develop his powers attracted the attention of the Chancellor Palpatine, an incognito master Sith who began to manipulate him by pulling him on his side, making false promises, meanwhile Anakin in love with Senator Amidala since he was a child, became pregnant, knowing by Oby Wan that Anakin was embarking on the way of the Dark Side, decides to leave Anakin who saw him as a betrayal by him, at that time taken by anger killed with his powers and Oby Wan, was forced into killing Anakin, who instead, after a long duel on the Mustafar lava planet he fell into one of his lava rivers and then forced to live with a mask that would allow him to breathe with almost all the burned body, believing that he had lost his son, swore delight in Chancellor Palpatine who has now become Emperor, changing his name to Lord Darth Vader and vowing revenge against the remaining Jedy Order and the entire Galaxy.

Mulin Rouge!


E’ un film musical del 2001 di Baz Luhrmann ispirato alla Traviata di Giuseppe Verdi. I brani cantati in questo film sono rivisitazioni di brani storici di musica pop la maggior parte interpretate dai due attori principali Nicole Kidman e Ewan McGregor che hanno sorpreso tutti con le loro doti canore pur non essendo cantanti professionisti.

Nel storia sono stati inseriti personaggi di fantasia e non in grado di racchiudere le quatto principali parole del movimento Bohémien: Amore, Bellezza, Verità e Libertà.

La sua uscita è stata considerata come la rinascita dei musical che sino ad ora erano presi in considerazione solo dai classici Disney, il film è stato il vincitore di due premi oscar, su otto nomination, miglior scenografia e migliori costumi anche se a mio parere , il film avrebbe maritatto molte più vincite oscar in quanto Nicole Kidman e Ewen Mcgregor non erano cantanti professioni e per le scenografie perfettamente riprodotte

Lo stile di Baz Luhrmann si basa su uso frenetico del montaggio e della macchina da presa, è autore di Ballroom – Gara di ballo, Romeo + Giulietta, Australia e il Grande Gasby, e una parte d’attenzione dei suoi film va molto al Melò e ai musical.

e923bdd1e78a17c00f2be2226a9012ba

PERSONAGGI PRINCIPALI:

Satine/Nicole Kidman: E’ la stella/cortigiana principale del Mulin Rouge, sogna diventare un’attrice, ma per realizzarlo deve riuscire a sedurre il Duca di Monroth un uomo dotato buoni mezzi economici, ma che infine si rivela un uomo arrogante e cattivo

Christian/Ewan Mcgregor: narratore e scrittore della vicenda che s’innamora di Satine,  riesce a conoscere Toulouse per poter riuscire ad entrare al Mulin Rouge per colpire Satine, con le sue poesie e le sue opere, la ragazza lo scambia per il Duca, che la voleva incontrare, finge di essere innamorata di lui.

Herold Zidler/Jim Bradbent: Padre di Santine e impresario del Mulin Rouge promette alla ragazza di farle incontrare il Duca per aiutarla ad esaudire i suoi desideri, ma il Duca gli chiede in cambio dei finanziamenti per il teatro chiede di passare una notte con la ragazza

Il Duca di Monroth/Richard Roxburgh: Uomo di grandi stabilità economiche, accetta di finanziare il Mulin Rouge e l’opera di Christian e di trasformare il Mulin Rouge in un teatro, ma chiede in cambio una notte con la ragazza, quando scopre della storia d’amore di Satine e Christian, tenta di uccidere il ragazzo.

CAST:

Per il ruolo di Christian vennero presi in considerazione anche atri attori come Leonardo Di Caprio, Jake Gyllenhaal ed Heath Ledger, la cantante australiana Kyle Minogue venne scelta per interpretare la “Fata Verde” dell’assenzio.

TRAMA:

Parigi, 1899: la storia inizia con l’arrivo di Christian a Montmartre a Parigi, che un giovane scrittore in cerca di fortuna, durante la sua permanenza conosce un pittore Toulouse-Lautrec, il maggior esponente del movimento Bohémien, che vuole subito presentarlo a Satine per farle conoscere il suo talento e inscenare la sua opera, ma la stessa sera che Christian s’incontra con Satine, anche il Duca voleva vedere la ragazza, ma durante la sua esibizione Satine scambia Christian con lui.

Una volta nella sua stanza Satine, la Stanza Rossa, cerca di sedurre Christian pensando che sia il Duca, ma subito dopo il Duca bussò alla sua porta, quando l’uomo s’accorse di Christian, Satine disse che era l’autore dell’opera che volevano presentare al Mulin Rouge. Durante le prove Satine e Christian s’innamorano, il Duca, la sera della prima della spettacolo, tenta di uccidere il ragazzo, ma Satine, per salvarlo e sapendo di e di essersi ammalata di tubercolosi, gli dice che ha sempre finto con lui e non l’ha mai amato cosi Christian, sentendosi tradito, perde la testa e proprio durante lo spettacolo fa una scenata che per tutti prendono come parte dello spettacolo, grazie all’abilità di recitazione di Herold.

Ma all’ultimo atto, nel cantare la canzone che Christian aveva scritto per lei, Christian capisce che tutta una manovra, e tornando insiedro il Duca da l’ordine al suo cecchino di uccidere Christian, ma la pistola viene presa e bloccata da Toulouse. I bohemien riescono ad avere il loro finale, poco dopo la fine dello spettacolo, Satine cade tra le braccia di Christian, che essendo malata, gli chiede che il suo ultimo desiderio, di scrivere la loro storia.

SCENEGGIATURA

In origine la sceneggiatura prevedeva che Satine avesse un figlio di 3 anni e Christian raccontasse la storia proprio a lui. La storia è una rivisitazione della “Travita” di Giuseppe Verdi e la  “La Signora delle camelie” di Alexander Dumas, il film ha un ambientazione ispirata alla “La Bohème” di Giacomo Puccini e “Boule De Suif” di Guy De Paussant. Toulouse-Lautrec fu uno dei più importanti pittori di quell’epoca, ma non prese parte al teatro.

TECNICA DI RIPRESA

Il film è stato girato interamente a Sidney negli studi Fox. L’attore John Leguizamo (Touluse-Lautrec) ha recitato per tutto il tempo delle riprese in ginocchio in seguito le gambe le furono cancellate in post produzione.

Caratteristiche:

Durata: 127 minuti

Sound Mix: DTS | Dolby Digital | SDDS

Colore: Bianco e nero – Colore

Aspect Ratio: 2.35:1

Camera: Panavision Panaflex Millennium, Panavision Primo and C-Series Lenses

Laboratori e studi di ripresa: Atlab Film Laboratory Service, Sydney, Australia
DeLuxe, Hollywood (CA), USA (prints)

Lunghezza della pellicola: 3.549 m (Spagna)

Formato negativo: 35 mm (Kodak Vision 500T 5279, SFX 200T)

Processo cinematografico: Panavision (anamorfico)
                                                    Super 35 (effetti visivi)

Formato del filmato stampato: 35 mm (Kodak Vision Premier 2393)

LUOGHI DI RIPRESA:

Madrid (Spagna): studio, reshoots

(studio) Sydney, Nuovo Galles del Sud, Australia

(studio) Fox Studios, Moore Park, Sydney, Nuovo Galles del Sud, Australia

COLONNA SONORA:

le canzoni della colonna sonora sono principalmente rivisitazioni e adattamenti di canzoni di autori molti famosi come ad esempio:

Nature Boy – David Boy

Lady Marmelade – Christina Aguilera, P!nk, Mya, Lil’Kim

Your Song – Elton Jhon

The show must go On – Queen

Like a Virgin – Madonna

Smells Like Teen Spirit –Nirvana

Nonostante i soli due oscar vinti contro le otto nomination avute, il film fu accettato positivamente dalla critiche, ha preso sei nomination al Golden Globe e ben tredici candidature ai BAFTA Awards rendendolo il film più nominato dell’anno del 2001, per quella cerimonia, infine ha portato a casa 3 premi BAFTA tra cui uno in onore di Jim Broadbent.

“Mulin Rouge!

It is a 2001 Baz Luhrmann musical film inspired by Traviata by Giuseppe Verdi. The songs sung in this movie are revisions of pop music history most played by the two main actors Nicole Kidman and Ewan McGregor who have all surprised with their singing skills while not being professional singers.
Fantasy characters have been inserted in the story and can not enclose the four main words of the Bohemian movement: Love, Beauty, Truth and Freedom.
His release was considered to be the rebirth of the musicals that had only been taken into consideration only by classic Disney, the film being the winner of two Oscars, eight nominations, best scenery and best costumes.
Baz Luhrmann’s style is based on frantic mounting and camera use, he is the author of Ballroom – Dance Competition, Romeo + Juliet, Australia and Great Gasby, and a part of the attention of his films goes a long way to Melò And musicals.

MAIN CHARACTERS:
Satine / Nicole Kidman: He is the main star of the Mulin Rouge, dreams of becoming an actress, but to accomplish it, he must succeed in seducing the Duke of Monroth a man who has good economic means, but ultimately reveals an arrogant and bad man

Christian / Ewan Mcgregor: a narrator and writer of the affair who falls in love with Satine, learns Toulouse to be able to enter the Mulin Rouge to hit Satine, with his poems and works, the girl exchanges for the Duke, Who wanted to meet her, pretends to be in love with him.

Herold Zidler / Jim Bradbent: Santine’s father and Mulin Rouge’s impresario promises the girl to meet the Duke to help her meet her wishes, but the Duke asks her in exchange for theater funding asks to spend a night with the girl

Monrothus Duke / Richard Roxburgh: A man of great economic stability, he agrees to fund Mulin Rouge and Christian’s work and transform Mulin Rouge into a theater, but asks for a night with the girl when he discovers history Love of Satine and Christian, tries to kill the boy.

CAST:
For the role of Christian were also taken into account actors such as Leonardo Di Caprio, Jake Gyllenhaal and Heath Ledger, Australian singer Kyle Minogue was chosen to play the “Green Fairy” of absenteeism

TRAMA:
Paris, 1899: History begins with the arrival of Christian in Montmartre in Paris, which a young writer in search of fortune, during his stay knows a painter Toulouse-Lautrec, the most exponent of the Bohemian movement, who wants to present it to Satine to let her know her talent and stage her work, but the same evening that Christian meets with Satine, the Duke wanted to see the girl, but during her performance Satine exchanges Christian with him.
Once in his room, the Red Room tries to seduce Christian thinking that he is the Duke, but immediately after the Duke knocked on his door, when the man met Christian, Satine said he was the author of ‘ Work they wanted to present at Mulin Rouge. During the trials Satine and Christian fall in love, the Duke, the evening of the premiere of the show, tries to kill the boy, but Satine, in order to save him and know about and become sick with tuberculosis, tells him that he has always fake with him and has never loved such a Christian, feeling betrayed, loses his head, and during the show he makes a scene for everyone As part of the show, thanks to Herold’s acting ability.
But in the last act, singing the song Christian had written for her, Christian understands that all of a maneuver, and putting the Duke back in order to his sniper to kill Christian, but the gun is taken and blocked by Toulouse. The bohemians succeed in having their final, shortly after the end of the show, Satine falls into Christian’s arms, being sick, asks for her last wish to write their story.

SCREENPLAY
Originally, the screenplay provided that Satine had a 3-year-old son and Christian told the story to him. The story is a review of Giuseppe Verdi’s “Travita” and Alexander Dumas’s “Camel’s Lady”, the film is inspired by Giacomo Puccini’s “La Bohème” and Guy De Paussant’s “Boule De Suif”.
Toulouse-Lautrec was one of the most important painters of that time but did not attend the theater.

REPRODUCTION TECHNIQUE
The film was shot entirely at Sidney in Fox Studios. The actor John Leguizamo (Touluse-Lautrec) starred all the time kneeling on his knees, after which his legs were cleared in post production.

SOUNDTRACK:
The soundtrack songs are revisited by many famous song authors such as:

Nature Boy – David Boy
Lady Marmelade – Christina Aguilera, P! Nk, Mya, Lil’Kim
Your Song – Elton Jhon
The show must go On – The Queen
Like a Virgin – Madonna
Smells Like Teen Spirit -Nirvana
Etc…

Despite the only two Oscar wins against the eight nominees, the film was positively accepted by critics, took six nominations at the Golden Globe, and thirteen nominations for the BAFTA Awards making it the most nominated film of the year 2001 for that ceremony, Has brought home three BAFTA awards including one in honor of Jim Broadbent.

(fonte: wikipedia ita; Wikipedia engligh; IMBD)

Glossario Cinematografico


LA REGIA CINEMATOGRAFICA

1456400492145

Un’ altra delle categorie che sto inserendo in questi giorni sul blog è il “Glossario Cinematografico” volevo cominciare dalle professioni più importanti del cinema come il Regista, l’Aiuto Regista, il Produttore, il Montatore ecc…

la regia cinematografica è il lavoro che viene successivamomente alla sceneggiatura; il regista organizza la durata delle inquadrature ed è una guida per l’interpretazione degli attori.

PRE-PRODUZIONE:

Inizialmente si sviluppa un idea che viene chiamata “soggetto” o meglio “sceneggiatura” una specie di romanzo molto più schematico, le scene sono numerate e servono come documento tecnico per guidare dei vari reparti come: ripresa, scenografia, costumi, effetti speciali, produzione e recitazione, con l’indicazione dei movimenti degli attori, la sceneggiatura viene usata dal regista dal produttore, responsabile economico del film e poi per organizzare il piano di lavoro con attrezzature, trasporti e contratti.

Nella prima fase riguarda la troupe, il cast e il calendario su come lavorare, poi viene costruito lo storyboard e la scelta delle location naturali e costruite in studio.

REALIZZAZIONE DEL FILM:

Basandosi sulla sceneggiatura il regista decide il tipo d’inquadratura, la durata delle sequenze e l’ambientazione e il modo in cui gli attori devono interagire con il “Set”, al fine di costruire una storia credibile e coerente affinché lo spettatore lo segua con piacere.

corso-di-regia

IL SET:

Durante le riprese vengono provate numerose tipi di recitazione come l’improvvisazione oppure l’uso di controfigure o cascatori. Nello stesso tempo il regista si accorda anche con altri ruoli come il direttore della fotografia, decidere l’angolazione e la lunghezza focale da cui riprendere, il piazzamento dei microfoni e il piano della messa a fuoco.

Il regista poi inoltre ha dei comandi ben precisi per lavorare con gli attori e la troupe in particolare come:

“silenzio”: che segue l’illuminazione di una lampada di servizio per far tacere tutti i rumori

“motore”: al quale segue l’avvio delle macchine

“ciak” è l’ordine per il quale s’unisce attori, scena e suono

“finita/stop”: s’intende la fine della ripresa/riprese

Anche se per molto tempo si girato e lavorato al buio ora si può controllare i monitor e auricolare durante la ripresa.

LA POST-PRODUZIONE:

Successivamente viene stabilita la colonna sonora in modo da collegare immagini e suoni ad esempio e il film è legato ad un romanzo, l’abilità di un regista sta nel fatto si fare provare le stesse sensazioni, con la musica e con i suoni, del libro.

Una volta finito di girare il film il viene “montato” è un termine anche questo che si usa per dire “mettere insieme le riprese che si sono fatte”, al montaggio di solito, e di regola, partecipano il regista, il montatore e talvolta il produttore che ha lo scopo di fare alcune limitazioni talvolta chiamate “censure”.

THE FILM DIRECTOR

A ‘other categories I am placing these days on the blog is the “Glossary Film” I wanted to start from the most important professions in the film as the Director, the Assistant Director, the Producer, the Editor etc …
the film is directed by the work that is successivamomente the script; the director organizes the length of the shots and is a guide for the interpretation of the actors.

PRE-PRODUCTION:
Initially it develops an idea that is called “subject” or better “script” a kind of much more schematic novel, the scenes are numbered and serve as a technical document to guide the various departments such as: shooting, set design, costumes, special effects, production and acting, showing the movements of the actors, the script is used by the director from the manufacturer, the income of the film and then responsible for organizing the work plan with attrazzature, transport and contracts.
In the first phase concerns the crew, the cast and the timing of such work, is then constructed the storyboard and the choice of natural location and built in the studio.

MAKING THE MOVIE:
Based on the script the director decides the frame type, the length of the sequences, and the setting and the way the actors have to interact with the “Set”, in order to build a credible and coherent story follows the Directory to the viewer with pleasure.

SET:
During the filming are tried numerous types of acting as improvisation or the use of stunt doubles or stuntmen. At the same time the director also harmonizes with other roles as the director of photography, choose the angle and focal length where to resume, the placement of the microphones and the plane of focus.
The director then also has very specific commands for working with the actors and crew in particular as:
“Silence”: following the service of a lamp lighting to silence all sounds
“Engine” which follows the start of the machines
“Clapper” is the order for which unites actors, stage and sound
“Finite / stop” it means the end of the shooting / filming
Although for a long time he turned and worked in the dark now you can monitor and control the headset while shooting.

THE POST-PRODUCTION:
It is then established the soundtrack to attach images and sounds, for example, and the film is related to a novel, the skills of a director is that you do experience the same feelings, with music and sounds, the book .
Once finished shooting the film is “mounted” is a term also what you use to say “put together the shots that are made,” the assembly usually, and as a rule, attended by the director, editor and sometimes the producer who aims to make some limitations sometimes called “censorship.”

Neovitruvian's Blog

Il mondo é governato da segni e simboli, non da leggi e frasi

The Putrescent Vein

Beneath the rot of the corrupted mind...

Wild heart, Gipsy soul

"Not all those who wander are lost"

Magik World

L'importante non è ciò che siamo, ma quello in cui crediamo e io...credo nell'Amore"

Il nascondiglio della strega

Tra magia e amore...

Biblica Gothica

- a guide to goth

Un punto di riferimento per Fanwriters e Scrittori!

Puoi fare qualsiasi cosa con la scrittura!

COOK&COMICS

cucina a fumetti!

Bruciami Dentro

Chi sono io? Sono solo una piccola donna che lotta ogni giorno contro i suoi demoni. A volte vincono loro e mi lasciano come un guscio vuoto, pronta ad essere nuovamente devastata. Altre volte invece sono io a vincere e allora vedo il sole anche se sta diluviando

wwayne

Just another WordPress.com site

NIENTE PANICO

procedete guardinghi perché non conoscete il vero volto delle cose che vi circondano

Ultimate Precure Orchestra!!

Blogging Precure, Singing Precure, Living Precure

Laura Imai Messina.com

Sito ufficiale di Laura Imai Messina

Filmmaker's Life

Il blog italiano del mondo dei Filmmakers

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: