Estratto Dell’Articolo di “Best Streaming” 05/2021


di “Karin Ebnet” e intervista di “Roberta Croci”

Su “Best Streaming” di Maggio è stata fatta un’intervista a Elizabeth Moss, la star del “Racconto dell’Ancella”. La rivista la descrive come una determinata, combattiva e un’irrudicibile femminista, i tratti distintivi dell’attrice che ha iniziato la sua scalata a Hollywood da quando aveva otto anni e da allora ha avuto parecchie esperienze sul set e ultimamente ha sperimentato anche la regia.

Il pubblico, alla quarta stagione la riconosciuta subito come “June Osborne”, una coraggiosa ancella che lotta contro il regime teocratico e totalitario del Regime di Gilead, che sottomette le ancelle a bisogni sessuali e riproduzione di ricche famiglie, ma in passato Elisabeth Moss ebbe dei ruoli molto importanti come la tenace segretaria in “Mad Man” e anche altri ruoli come: Josiah Bartlet nelle serie di “West Wing”, la giovane segretaria in “Mad Man”, Polly in “Ragazze interrotte”, Kitty Tayler in “Noi”, Anne in “The Square”, Cecilia nell’ “L’uomo invisibile” e infine June Osborne in “The Handmaid’s Tale/Il Racconto Dell’Ancella”.

In attesa dell’arrivo della quarta stagione Elisabeth Moss ha raccontato all’intervista, di Best Streaming 05/2021, come ha avuto l’occasione di mettersi in gioco come regista e come i suoi mentori l’hanno guidata in quest’esperienza.

Il tema principale della stagione sono diversi, main particolare è evidenziato quello del potere, e di chi lo detiene, che è quello più importante, che man mano che prosegue la vicenda diventa sempre di più pericoloso, perchè sia June che zia Lydia sono alla ricerca del potere però con obiettivi diversi.

La serie si rispecchia nella realtà degli Stati Uniti del momento mentre nel libro è ambientato nel 1985, e la tempistica era rilevante nella serie proprio per simboleggiare i fatti ancora molto temporanei.

On “Best Streaming” of May an interview was made with Elizabeth Moss, the star of the “Handmaid’s Tale”. The magazine describes her as a determined, combative and adamant feminist, the hallmarks of the actress who started her Hollywood ascent since she was eight and has had plenty of on-set experiences since then and has recently experimented with directing. .
The public, in the fourth season, immediately recognized her as “June Osborne”, a courageous handmaid who fights against the theocratic and totalitarian regime of the Gilead Regime, which subjects the maids to the sexual needs and reproduction of rich families, but in the past Elisabeth Moss had of very important roles such as the tenacious secretary in “Mad Man” and also other roles such as: Josiah Bartlet in the “West Wing” series, the young secretary in “Mad Man”, Polly in “Interrupted girls”, Kitty Tayler in “We ”, Anne in“ The Square ”, Cecilia in“ The Invisible Man ”and finally June Osborne in“ The Handmaid’s Tale / The Handmaid’s Tale ”.
Waiting for the arrival of the fourth season Elisabeth Moss told her interview, of Best Streaming 05/2021, how she had the opportunity to get involved as a director and how her mentors guided her in this experience.
The main theme of the season are different, the main particular is highlighted that of power, and of those who hold it, which is the most important one, which as the story continues becomes more and more dangerous, because both June and Aunt Lydia are looking of power, however, with different objectives.
The series is reflected in the reality of the United States of the moment while in the book it is set in 1985, and the timing was relevant in the series precisely to symbolize the still very temporary facts.

Tag:, ,

Informazioni su Pamela

Blogger, Scrittrice Interessi: musica, Arte, lettura, cinema, fumetti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Neovitruvian's Blog

Il mondo é governato da segni e simboli, non da leggi e frasi

The Putrescent Vein

Beneath the rot of the corrupted mind...

Wild heart, Gipsy soul

"Not all those who wander are lost"

Magik World

"Amor Vincit Omnia"

Il nascondiglio della strega

Tra magia e amore...

Biblica Gothica

- a guide to goth

Un punto di riferimento per Fanwriters e Scrittori!

Puoi fare qualsiasi cosa con la scrittura!

COOK&COMICS

cucina a fumetti!

Bruciami Dentro

Chi sono io? Sono solo una piccola donna che lotta ogni giorno contro i suoi demoni. A volte vincono loro e mi lasciano come un guscio vuoto, pronta ad essere nuovamente devastata. Altre volte invece sono io a vincere e allora vedo il sole anche se sta diluviando

wwayne

Just another WordPress.com site

NIENTE PANICO

procedete guardinghi perché non conoscete il vero volto delle cose che vi circondano

Ultimate Precure Orchestra!!

Blogging Precure, Singing Precure, Living Precure

Laura Imai Messina.com

Sito ufficiale di Laura Imai Messina

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: