IT (Film 2017)


Il film è noto anche come “It – Chapter One”, è un film horror soprannaturale diretto da Andrés Muschietti  che ha tra i protagonisti principali Bill Skarsgård nei panni di Pennywise/IT, Finn Wolfhard nel ruolo di Richard “Richie” Tozier e Jaeden Lieberhern  nei panni di Bill Denbroungh. Adattato all’omonimo romanzo di Stephen King che Chase Palmer, Cary Funagaca hanno utilizzato per scrivere la sceneggiatura.

TRAMA
Il film racconta di un gruppo di sette ragazzini, i quali vengono chiamati i “Looser’s Club” (I Perdenti) ,per loro vite disagiate, che vivono in una città chiamata Derry nel Maine, che ad un certo punto vengono terrorizzati da un’entità demoniaca, che in seguito i bambini chiamano “IT” che si risveglia ogni 27 anni. I fatti narrati nel romanzo avvengono tra il 1957 e il 1958 mentre nel film tra l’Ottobre ’88 Settembre ’89. Nel sequel invece vengono narrate le restanti vicende che sono attorno al 2015.

hero_it-2017-2

Roger Ebert.com

CAST:
Bill Skarsgard/Pennywise – Dancing Clow/IT: E’ un’antica entità malefica che si risveglia ogni 27 anni, che può prendere le sembianze di qualsiasi cosa per adescare le sue vittime

Jeaden Lieberher/Bill Denbrough: E’ il capo dei Looser’s Club che da quando perde suo fratello Georgie, non si da pace per ritrovarlo, è un ragazzino balbuziente che spesso viene deriso da Harry Bowers.

Sophia Lillis/Beverly Marsh: e’ l’unica ragazza non che l’ultima arrivata nei Looser’s Club anch’essa vittima di bullismo e come tutti i membri gruppo, non ha una vita rosea perché viene abusata dal padre.

Jeremy Ray Taylor/Ben Hascom: E’ l’ultimo arrivato di scuola e di conseguenza non ha amici, è un bambino in sovrappeso per viene deriso e bullizzato dalla banda di Harry Bowers

Finn Wolfhard/Richie Tozier: E’ il migliore amico di Bill, l’unico del gruppo con un linguaggio forte e colorito che spesso lo fa finire nei guai.

Wyatt Oleff/Stan Uris: E’ il figlio di un rabbino che sta studiando Mitzvah, ma che non è interessato alla sua religione finendo cosi per disonorare il padre.

Scelto Jacob/Mike Hanlon: E’ uno studente afroamericano il quale rimasto orfano in un incendio. Cresciuto con il nonno molto severo ed esigente nell’insegnargli il suo lavoro che inizialmente prova riluttante, ovvero l’uccisione e la macellazione degli animali.

Jack Dylan Grazer/Eddie Kaspbrack: E’ un ragazzo ipocondriaco e malaticcio che si sente bene solo quando è insieme ai suoi amici, avendo una madre opprimente e iperprotettiva.

Nicholas Hamilton/Henry Bowers:  E’ un giovane sociopatico e violento, pronto sempre a bullizzare i più deboli.

Jackson Robert Scott/Georgie Denbrought: E’ il fratellino di Bill, la prima vittima di Pennywise, colui che da vita agli eventi del film e che spinge Bill e i suoi amici alle ricerche.

PRODUZIONE:
L’idea cominciò nel 2009 quando la Warner Bros decise di portare al grande schermo la storia di IT, il film all’inizio ebbe tre fasi di pianificazione: David Kajganich cominciò a lavorare sulla sceneggiatura del libro mentre nel 2012 Cary Fukunaga venne ingaggiato come regista e per completare la sceneggiatura ci fu Andrés Muschietti.

In seguito la Warner Bros spostò i diritti dell’opera alla New Line Cinema cosi Fukunaga decise di dividere il film in due parti: la prima incentrato negli avvenimenti di quando i protagonisti sono bambini, mentre nel secondo capitolo viene ambientato alcuni anni dopo dove si rincontrano per combattere IT/PENNYWISE da adulti.

RIPRESE
Il 31 Maggio 2016 la Third Act Production hanno deciso di girare le scene cinematografiche nella città di Port Hope per la città di Derry e il Port Hope Turism Center divenne l’ufficio della città, le riprese principali invece sono state fatte la maggior parte a Toronto e a Banger, una piccola cittadina nel Maine.

it-2017-pennywise-bills-skarsgard

Screen Rant

DESIGN ED EFFETTI VISIVI

Costumi:
La costumista Janie Briant parlava della creazione del costume di Pennywise mescolando insieme diversi periodi storici diversi come quello medievale, rinascimentale, elisabettiano e vittoriano e  il costume incarnava tutte le epoche che aveva vissuto. In seguito ha dichiarato di avere voluto ricreare la “Bambola in costume” quindi costume venne stropicciato volutamente e il colore principale fu grigio scuro, ma con degli spruzzi di colore formato da pantaloni corti, con dei sbuffi sulle maniche e infine i pon pon dei piedi arancioni con un orlo attorno ai polsini e alle caviglie.

Design:
In un momento del film viene rappresentata “Judith” la donna del ritratto di cui Stan rimane terrorizzato, nel libro non viene citata, Muschietti lo ha interpretato come dipinto di Amedeo Modigliani, uno dei quali era appeso nella sua casa d’infanzia che trovava sempre spaventoso, cosi caratterizzò la creatura del film in maniera più spaventosa possibile.

bill-skarsgard-nei-panni-di-pennywise-maxw-1280

mondofox.it

TEMI
I temi principali del film sono la perdita dell’innocenza, la crescita, la mortalità e l’immortalità che sono caratterizzati in modo progressivo.

RISPOSTA CRITICA
Il film è stato molto apprezzato dalla critica e dai veri blog su Rotten Tomatos ha avuto un indice di gradimento dell’85% con voto 7,2 su 10, basato su 321 recensioni, su Metacritic ha avuto un voto di 69 su 100 basato su 49 recensioni.

SCENE TAGLIATE

  • Georgie prende la barchetta dalle mani di It senza essere trascinato nelle fogne, lasciando il clown a bocca asciutta.
  • Viene mostrato il Bar Mitzvah di Stan il quale fa un coraggioso discorso riguardo ai vari bambini morti e le responsabilità degli adulti, nonostante tentino di farlo tacere; Richie, presente, gli fa un applauso.
  • In un finale alternativo vi è l’inquadratura di un tombino buio e in sottofondo la risata di Pennywise.
  • Henry si disinfetta delle ferite sulla schiena causategli dalle violenze del padre.
  • Mentre i Perdenti si trovano fuori dalla casa di Neibolt Street, pronti a entrare per recuperare Beverly, viene mostrato Henry, totalmente impazzito, che li spia e parla coi cadaveri di Victor e Belch, a cui ha tagliato la gola.
  • Dopo il primo scontro con It, Eddie con il braccio rotto viene trasportato fino a casa dentro il porta oggetti della bicicletta di Mike. La scena è stata tagliata considerata troppo ridicola e sostituita con l’arrivo della madre di Eddie.
  • In una scena ambientata nelle fogne, Bill trova il walkie talkie di Georgie.
  • In un finale alternativo, Bill si prepara a partire anche lui, salutato dalla madre, e si guarda la ferita sulla mano; la scena termina con l’inquadratura di un tombino

Specifiche Tecniche:
Durata:  2 ore e 15 minuti (135 minuti)

Sound Mix:
Dolby Digital | Dolby Atmos | DTS (DTS: X) Dolby Surround 7.1
SDDS | Broadway Surround (sistema audio RCA)

Colore

Formato:  2,39: 1

Telecamere:
Lenti Arri Alexa Mini, Panavision Primo e G-Series
Lenti Arri Alexa XT Plus, Panavision Primo, G-Series, ATZ
AWZ2 e Angenieux Optimo

Laboratorio:
Azienda 3 (intermedio digitale)
EFilm (intermedio digitale)

Processo cinematografico:
ARRIRAW (2.8K) (3.4K) (formato sorgente)
Digital Intermediate (2K) (formato master)
Dolby Vision
Panavision (anamorfico) (formato sorgente)

Luoghi delle riprese:
Bangor, Maine, Stati Uniti d’America
Elora, Ontario, Canada (Cava di Elora)
Oshawa
Port Hope (Città di Derry)
West Montrose

“The film is also known as “It – Chapter One”, is a supernatural horror film directed by Andrés Muschietti that has among the main protagonists Bill Skarsgård in the role of Pennywise / IT, Finn Wolfhard in the role of Richard “Richie” Tozier and Jaeden Lieberhern in the role of Bill Denbroungh. Adapted to Stephen King’s novel by the same name Chase Palmer, Cary Funagaca used to write the screenplay.

PLOT
The film tells of a group of seven kids, who are called the “Looser’s Club”, for their disadvantaged lives, living in a city called Derry in Maine, which at some point are terrorized by an entity demonic, which later the children call “IT” that awakens every 27 years. The facts narrated in the novel take place between 1957 and 1958 while in the film between October ’88 September ’89. In the sequel instead are narrated the remaining events that are around 2015.

CAST:
Bill Skarsgard / Pennywise – Dancing Clow / IT: It is an ancient evil entity that awakens every 27 years, which can take the form of anything to lure its victims

Jeaden Lieberher / Bill Denbrough: He is the leader of Looser’s Club that since losing his brother Georgie, you can not rest to find him, is a stuttering boy who is often mocked by Harry Bowers.

Sophia Lillis / Beverly Marsh: she is the only girl who is not the latest in the Looser’s Club who is also a victim of bullying and like all group members, she does not have a rosy life because she is abused by her father.

Jeremy Ray Taylor / Ben Hascom: He’s the latest in school and as a result he has no friends, he’s an overweight kid for being mocked and bullied by Harry Bowers gang

Finn Wolfhard / Richie Tozier: It is Bill’s best friend, the only one in the group with a strong and colorful language that often gets him into trouble.

Wyatt Oleff / Stan Uris: He is the son of a rabbi who is studying Mitzvah, but who is not interested in his religion and thus ends up dishonoring his father.

Chosen Jacob / Mike Hanlon: He is an African-American student who was orphaned in a fire. He grew up with his very strict and demanding grandfather teaching him his job that initially reluctantly proves to be killing and slaughtering animals.

Jack Dylan Grazer / Eddie Kaspbrack: He is a hypochondriac and sickly boy who feels good only when he is with his friends, having an overwhelming and overprotective mother.

Nicholas Hamilton / Henry Bowers: He is a young sociopath and violent, always ready to bully the weakest.

Jackson Robert Scott / Georgie Denbrough: It is the little brother of Bill, the first victim of Pennywise, the one who gives life to the events of the film and that pushes Bill and his friends to research.

PRODUCTION:
The idea began in 2009 when Warner Bros decided to bring the story of IT to the big screen, the film initially had three stages of planning: David Kajganich began working on the screenplay of the book while in 2012 Cary Fukunaga was hired as director and to complete the script there was Andrés Muschietti.
Later Warner Bros moved the opera rights to the New Line Cinema so Fukunaga decided to divide the film into two parts: the first focused on the events of when the protagonists are children, while in the second chapter is set a few years later where they meet again to fight IT / PENNYWISE as an adult.

SHOOTING
On May 31st, the Third Act Production decided to shoot the film scenes in the city of Port Hope for the city of Derry and the Port Hope Turism Center became the office of the city, while the main shots were made in Toronto and in Banger, a small town in Maine.

DESIGN AND VISUAL EFFECTS:

Costumes:
Costume designer Janie Briant talked about the creation of Pennywise’s costume, mixing together different historical periods such as medieval, Renaissance, Elizabethan and Victorian, and costume embodied all the epochs she had lived. He later claimed to have wanted to recreate the “costume doll” so costume was crumpled deliberately and the main color was dark gray, but with splashes of color formed by shorts, with puffs on the sleeves and finally the pompons of the feet orange with a hem around the cuffs and ankles.

Design:
In a moment of the film is represented “Judith” the woman of the portrait of which Stan remains terrified, in the book is not mentioned, Muschietti interpreted it as a painting by Amedeo Modigliani, one of which was hung in his childhood home that he always found scary, so characterized the creature in the film as scariest as possible

THEMES
The main themes of the film are the loss of innocence, growth, mortality and immortality that are characterized in a progressive way.

CRITICAL RESPONSE
The film was much appreciated by critics and by real blogs on Rotten Tomatos had a rating of 85% with a score of 7.2 out of 10, based on 321 reviews, on Metacritic had a vote of 69 out of 100 based on 49 reviews.

DELETED SCENES

  • Georgie takes the boat from the hands of It without being dragged into the sewers, leaving the clown with a dry mouth.
  • Stan’s Bar Mitzvah is shown. He makes a courageous speech about the various dead children and the responsibilities of adults, despite trying to silence him; Richie, present, applauds him.
  • an alternative ending there is the framing of a dark manhole and in the background the laughter of Pennywise.
  • Henry disinfects the wounds on his back caused by his father’s violence.
  • While the losers are outside the home of Neibolt Street, ready to enter to recover Beverly, Henry is shown, totally mad, spying on them and talking with the corpses of Victor and Belch, who cut his throat.
  • After the first fight with It, Eddie with the broken arm is transported home to Mike’s bicycle door. The scene was cut too ridiculous and replaced with the arrival of Eddie’s mother.
  • In a scene set in the sewers, Bill finds Georgie’s walkie talkie.
  • In an alternative ending, Bill prepares to leave too, greeted by his mother, and looks at the wound on the hand; the scene ends with the framing of a manhole

Technical Specifications:

Time:  2 hr 15 min (135 min)

Sound Mix
Dolby Digital | Dolby Atmos | DTS (DTS: X) Dolby Surround 7.1
SDDS | Broadway Surround (sistema audio RCA)

Color

Aspect Ratio: 2.39 : 1

Camera:
Lenti Arri Alexa Mini, Panavision Primo e G-Series
Lenti Arri Alexa XT Plus, Panavision Primo, G-Series, ATZ
AWZ2 e Angenieux Optimo

Laboratory:
Company 3 (digital intermediate)
EFilm (digital intermediate)

Cinematographic Process:
ARRIRAW (2.8K) (3.4K) (source format)
Digital Intermediate (2K) (master format)
Dolby Vision
Panavision (anamorphic) (source format)

Printed Film Format:  D-Cinema

Location:
Bangor, Maine, Stati Uniti d’America
Elora, Ontario, Canada (Cava di Elora)
Oshawa 
Port Hope (Città di Derry)
West Montrose

(Fonte: Wikipedia ITA; Wikipedia Eng; IMDb)

 

 

 

 

 

 

Tag:, , , , , , , , , , , , , ,

Informazioni su Pamela

Blogger,You Tuber, musicista, scrittrice,make up artist, fashionist, Cake Designer, Designer e artista generica Interessi: musica, Arte, lettura, cinema, design

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Neovitruvian's Blog

Il mondo é governato da segni e simboli, non da leggi e frasi

The Putrescent Vein

Beneath the rot of the corrupted mind...

Wild heart, Gipsy soul

"Not all those who wander are lost"

Magik World

L'importante non è ciò che siamo, ma quello in cui crediamo e io...credo nell'Amore"

Il nascondiglio della strega

Tra magia e amore...

Biblica Gothica

- a guide to goth

Un punto di riferimento per Fanwriters e Scrittori!

Puoi fare qualsiasi cosa con la scrittura!

COOK&COMICS

cucina a fumetti!

Bruciami Dentro

Chi sono io? Sono solo una piccola donna che lotta ogni giorno contro i suoi demoni. A volte vincono loro e mi lasciano come un guscio vuoto, pronta ad essere nuovamente devastata. Altre volte invece sono io a vincere e allora vedo il sole anche se sta diluviando

wwayne

Just another WordPress.com site

NIENTE PANICO

procedete guardinghi perché non conoscete il vero volto delle cose che vi circondano

Ultimate Precure Orchestra!!

Blogging Precure, Singing Precure, Living Precure

Laura Imai Messina.com

Sito ufficiale di Laura Imai Messina

Filmmaker's Life

Il blog italiano del mondo dei Filmmakers

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: