Lo Shaolinquan


In quest’articolo è un introduzione per iniziare, la prima parte della categoria dello “sport” in particolare quello dello Shaolinquan, che viene praticato dai monaci buddisti, inizialmente nella provincia di Henan, nell’antica Cina.

Alcuni ritengono che lo stile Shaolin sia una delle più antiche ed efficaci arti marziali asiatiche e il termine “Shao lin quan” può avere diverse sfumature di significato:

  • Può essere un sinonimo di “Waijia” che sta indicare tutti gli stili cosiddetti esterni
  • Può essere anche l’insieme degli stili che descrivono il pugilato, ma in questo caso si chiamerebbe “Shaolinpai”

STORIA:
Lo Shaolinquan nel corso della storia cinese viene spesso intrecciata con la storia della Cina e numerose figure storiche e numerosi imperatori cinesi, come la figura di Bodhidharma

La figura di “Bodhidharma”: non è storicamente certa, ma c’è una testimonianza che è presente nel ,“Louyang Qielan”, “L’Annali dei Monasteri di Louyang” dove se ne parla come un persiano dagli occhi blu di 150 anni. La leggenda narra che trovò dei monaci in condizione non adeguate allo studio del Buddismo che tramite la meditazione praticano lo studio corporeo di Yijinjing, con il quale cambiano i muscoli e i tendini, e questo a dato inizio allo Shaolin.

L’incontro principale della filosofia meditativa Chan e le primitive tecniche di lotta si formano le famose “Arti Marziali cinesi” che lo svilupparono con delle tecniche personali d movimento

LO SHAOLIN DEL NORD E DEL SUD:
La differenza tra nord e sud è solo nei templi originari: quello del nord “Shàolin-si” e quello del nord l’”Enan”, anche se ogni scuola fa sempre riferimento ai cinque animali di base come il “Dragone, il Serpente, la Gru, la Tigre e il Leopardo”. Ognuna ha i suoi diversi rami:

Quello del nord è diviso in tre “famiglie” principali che sono:

Hong: Privilegia la forza fisica

Kong: la morbidezza

Yue: combina le due forze, che a sue volta “Yue” è suddivisa in 4 scuole: Desheng (il grande saggio), Luohan, (Arhat), Erlang (un eroe mitico) e Weituo (Genio protettore del buddismo)

Quello del Sud o anche chiamato anche “Siu Lam” viene identificato in 5 scuole del Guangdong, ma in realtà sono una minima rappresentanza:

Hong (Huang)

Liu

Cai (Choi)

Li

Mo

Lo stile fra nord e sud si distingue specialmente nell’uso delle gambe, quello del nord le usano al 70%, mentre quello del sud usano di più le arti superiori.

 

“The Shaolinquan

In this article is an introduction to start, the first part of the “sport” category in particular that of Shaolinquan, which is practiced by Buddhist monks, initially in the province of Henan, in ancient China.

Some believe that the Shaolin style is one of the oldest and most effective martial arts in Asia and the term “Shao lin quan” can have different shades of meaning:

It can be a synonym of “Waijia” which is indicating all the so-called external styles
It can also be the set of styles that describe boxing, but in this case it would be called “Shaolinpai”
HISTORY:
The Shaolinquan in the course of Chinese history is often intertwined with the history of China and numerous historical figures and numerous Chinese emperors, such as the figure of Bodhidharma

The figure of “Bodhidharma” is not historically certain, but there is a testimony that is present in the “Louyang Qielan”, “The Annals of the Monasteries of Louyang” where he speaks of it as a 150 year-old Persian with blue eyes . Legend has it that he found monks in conditions not suited to the study of Buddhism that through meditation they practice the body study of Yijinjing, with which they change the muscles and tendons, and this started the Shaolin.

The main meeting of Chan’s meditative philosophy and the primitive fighting techniques formed the famous “Chinese Martial Arts” that developed it with personal movement techniques

THE SHAOLIN OF THE NORTH AND SOUTH:
The difference between north and south is only in the original temples: that of the north “Shàolin-si” and that of the north the “Enan”, although each school always refers to the five basic animals such as the “Dragon, the Snake, the Crane, the Tiger and the Leopard “. Each has its different branches:

The northern one is divided into three main “families” which are:

Hong: It privileges physical strength

Kong: softness

Yue: combines the two forces, which in turn “Yue” is divided into 4 schools: Desheng (the great sage), Luohan, (Arhat), Erlang (a mythical hero) and Weituo (Genius protector of Buddhism)

That of the South or also called “Siu Lam” is identified in 5 schools in Guangdong, but in reality they are a minimum representation:

Hong (Huang)

Liu

Cai (Choi)

There

Mo

The style between north and south is distinguished especially in the use of the legs, that of the north use them to 70%, while that of the south use more of the upper limbs.”

Tag:, , , , , , ,

Informazioni su Pamela

Blogger,You Tuber, musicista, scrittrice,make up artist, fashionist, Cake Designer, Designer e artista generica Interessi: musica, Arte, lettura, cinema, design

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Neovitruvian's Blog

Il mondo é governato da segni e simboli, non da leggi e frasi

The Putrescent Vein

Beneath the rot of the corrupted mind...

Wild heart, Gipsy soul

"Not all those who wander are lost"

Magik World

L'importante non è ciò che siamo, ma quello in cui crediamo e io...credo nell'Amore"

Il nascondiglio della strega

Tra magia e amore...

Biblica Gothica

- a guide to goth

Un punto di riferimento per Fanwriters e Scrittori!

Puoi fare qualsiasi cosa con la scrittura!

COOK&COMICS

cucina a fumetti!

Bruciami Dentro

Chi sono io? Sono solo una piccola donna che lotta ogni giorno contro i suoi demoni. A volte vincono loro e mi lasciano come un guscio vuoto, pronta ad essere nuovamente devastata. Altre volte invece sono io a vincere e allora vedo il sole anche se sta diluviando

wwayne

Just another WordPress.com site

NIENTE PANICO

procedete guardinghi perché non conoscete il vero volto delle cose che vi circondano

Ultimate Precure Orchestra!!

Blogging Precure, Singing Precure, Living Precure

Laura Imai Messina.com

Sito ufficiale di Laura Imai Messina

Filmmaker's Life

Il blog italiano del mondo dei Filmmakers

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: