The Conjuring – L’evocazione


Quando ho visto il trailer di questo film la prima volta ho pensato che fosse il classico horror splatter nei quali scorrono fiumi di sangue senza motivo, ma quando ho letto la trama ho pensato che non era male anzi faceva parte della cerchia dei miei generi preferiti.
“The Conjuring” è l’inno alla scienza del sovrannaturale e anche se una di quelle storie che viene rifatta e rigirata mille volte, l’ultima volta è l’occasione per fare centro.
Ispirato ad una storia vera, il film racconta di un episodio della vita di Ed e Lorraine Warren due investigatori del paranormale, qualificati demonologi, vissuti nei primi anni del ‘900 e uno dei loro casi trattava della famiglia Perron.
Girato da James Wan, il quale è conosciuto per avere diretto la saga di Saw, Isidius e Insidius – Oltre ai confini del male.
La trama è concentrata sulla famiglia Perron che si trasferiscono in una vecchia casa dell’ Harrisville nel Rhode Island, nei giorni a seguire cominciano ad accadere cose strane come la porta della cantina stranamente sprangata, Carolyn Perron, la moglie di Roger Perron, che si sveglia con degli strani lividi sul corpo e il loro cane che all’inizio non vuole entrare e poi viene trovato morto in giardino. Dopo che le “stranezze” si fanno sempre più evidenti e frequenti come Andrea, la figlia maggiore viene attaccata dallo spirito di una vecchia signora e Carolyn viene chiusa nella cantina da una strana entità, il giorno dopo Carolyn sempre più spaventata chiede aiuto ai due demonologi. Dopo delle indagini preliminari i Warren pensano e spiegano ai Perron che è necessario un esorcismo, ma prima dovrà essere approvato dal Vaticano.

Il cast principale è formato da:
Vera Farminga:  interpreta Lorraine Warren, moglie di Ed, la stessa interprete di “The Orphan” e “Bates Motel.
Patrick Wilson: interpreta Ed Warren, marito di Lorraine, protagonista dei due film di Isidius.
Lilli Taylor: Interpreta Carolyn Perron, madre di famiglia dei Perron, l’attrice ha lavoarato in “Almost Human” e infine
Ron Livingstone: Interpreta Roger Perron, padre di famiglia dei Parron, famoso per avere lavorato in “Boardwalk Empire – L’impero del Crimine”


Da quello che ho letto poi la sua sceneggiatura è centrata dall’idea di narrare dl caso della famiglia Perron che fu ideata dallo stesso Edward Warren circa vent’anni prima dell’inizio della produzione di The Conjuring. Quando si era messo in contatto con il produttore Tony DeRosa-Grund che dopo avere esaminato alcune registrazioni scrisse un primo trattamento che lo intitolò “The Conjuring – l’evocazione”, ma non riusci a trovare nessuno interessato al progetto. Nel 2009 i diritti furono acquistati dalla Summit Entertainment, però non ne rimase soddisfatta e la vendette alla New Line Cinema che confermò l’intenzione di produrre il film che nel frattempo cambiarono il suo nome in “THE WARREN FILES” affidando la regia a James Wan. La scrittura originale scritto da DeRosa -Grund prevedeva che la storia fosse raccontata solo dal punto di vista della famiglia Perron, invece i fratelli Hayes scelsero di scrivere la sceneggiatura che offriva la prospettiva da tutte e tre le famiglie: I Warren, i Perron e quella demoniaca. Ma infine venne visto principalmente dal punto di vista di Lorraine perchè avrebbe reso la storia più originale e un altro fatto è rappresentato dal fatto che sono famiglie realmente esistite. Per quanto riguarda il tema spirituale il tema centrale è la fede che può aiutare a portare sollievo porta alla fine un messaggio rassicurante: Dio prevale sul male
Per la parte del montaggio, furono eliminate scene di 20-30 minuti perchè una prima versione del film durava poco più di due ore con i titoli di coda di tutte e due le versioni vennero inserite delle foto reali della famiglia Perron e Warren.

Per la parte della fotografia il direttore avvalse per le camere Arriflex Arri Alexa e lenti Leica. Poi spiegò di aver utilizzato una tavolozza base cercando di ottenere illuminazioni naturali; per la cantina usò una sola lampada da 250 watt, oltre ai fiammiferi usati dai protagonisti. Diverse riprese furono combinate in fase di post-produzione per creare uniche, lente, sequenze. Caratteristico è l’uso di un lento zoom per creare suspense, tipico dei film degli anni 1970.

Per la parte dei costumi poiché quasi tutto il film è ambientato all’interno della casa, gli abiti e le acconciature rivestivano fondamentale importanza per l’autenticità dell’anno in cui hanno luogo i fatti narrati. Scelsero abiti basandosi sulle molte fotografie rese disponibili da Lorraine Warren, così come alle molte altre trovate online. Secondo la costumista i Warren avevano uno stile diverso da quello tipico del periodo rappresentato nel film, mentre il personaggio di Lili Taylor ha uno stile che si evolve lungo la durata del film: se all’inizio la si vede indossare un abito molto femminile e floreale, in seguito indossa abiti sempre meno vivaci, i quali riflettono il suo stato d’animo sempre più dilaniato dagli eventi narrati. Per l’interprete di Bathsheba i truccatori dichiararono che necessitava più di cinque ore i lavoro per renderla uno spettro.

La colonna sonora fu curata da Joseph Bishara, il quale aveva già lavorato con James Wan per Insidious, che disse che fu influenzato dai film di Dario Argento, John Carpenter e dalle composizioni di Howard Shore.

L’album della colonna sonora venne pubblicato il 16 luglio 2013. L’album comprende ventiquattro pezzi composti da Joseph Bishara e l’ultimo dal compositore Mark Isham. All’esecuzione di alcuni pezzi contribuì anche Diamanda Galás.

L’album della colonna sonora venne pubblicato il 16 luglio 2013. L’album comprende ventiquattro pezzi composti da Joseph Bishara e l’ultimo dal compositore Mark Isham. All’esecuzione di alcuni pezzi contribuì anche Diamanda Galás.

Tracce:
. The Conjuring
. Dead Birds
. Clap Game
. Witch Perch
. Maurice
. Touring Haunted Planes
. Taped Occurrences
. Black Bile
. She Saw Something
. Look What She Made Me Do
. Sleepwalker
. Wall Searching
. Hanging Drop
. Water Corpse Vision
. You Look Very Pretty
. Souls Pulled In
. Witch Comes Through
. Birds Pulled In
. Murderous Offering
. The Soaring Entities
. Ritual Casting
. Cellar Tone
. Annabelle
. Doll Box
. Family Theme

Della mia visione d’insieme peno che sia molto bello anche un film del genere ce ne sono direi abbastanza ed è anche scontato come finale, ma ciò che lo rende veramente stupendo dono le caratteristiche dei costumi, la scelta degli attori, perchè penso che degli attori più anziani non avrebbero avuto questo impatto e il modo di di avere scritto la storia. Per qualsiasi cosa, opinione o anche critica potete fare le vostre osservazioni.

The Conjuring

When I saw the trailer for this movie the first time I thought it was the classic horror splatter in which flow rivers of blood for no reason, but when I read the story I thought it was not bad indeed was part of the circle of my favorite genres .
“The Conjuring ” is an ode to the science of the supernatural and even if one of those stories that is rebuilt and turned over a thousand times , the last time is an opportunity to take center .
Inspired by a true story , the film tells of an episode in the life of Ed and Lorraine Warren two investigators of the paranormal , demonologists qualified , experienced in the early years of the 900 cases and one of them was the Perron family .
Directed by James Wan , who is known to have directed the Saw saga , and Isidius Insidius – Beyond the borders of evil.
The plot is focused on the Perron family who move into an old house of ‘ Harrisville , Rhode Island, in the days to follow strange things begin to happen as the cellar door bolted strangely , Carolyn Perron , the wife of Roger Perron, who wakes up with strange bruises on the body and their dog who does not want to enter at the beginning and then is found dead in the garden. After the ” oddities ” are becoming more frequent and obvious as Andrew, the eldest daughter is attacked by the spirit of an old lady and Carolyn is closed in the cellar by a strange entity , the day after Carolyn increasingly frightened asks for help to the two demonologists . After the preliminary investigation and the Warren explain to Perron think that it is necessary to perform an exorcism , but first must be approved by the Vatican.

The main cast consists of:

. Vera Faminga: plays Lorraine Warren, wife of Ed, the same interpreter of “The Orphan” and “Bates Motel.
. Patrick Wilson: interprets Ed Warren, husband of Lorraine, the protagonist of the two films Isidius.
. Lilli Taylor: Interprets Carolyn Perron, a mother of Perron, the actress lavoarato in “Almost Human” and finally
. Ron Livingstone: Plays Roger Perron, father of Parron, famous for having worked on “Boardwalk Empire – Empire of Crime”

From what I’ve read his script is then centered by the idea of telling dl case of the Perron family which was designed by the same Edward Warren about twenty years before the start of production of The Conjuring . When he got in touch with producer Tony DeRosa -Grund that after examining some recordings he wrote a first treatment which he entitled “The Conjuring – the evocation ,” but was unable to find anyone interested in the project. In 2009 the rights were acquired by Summit Entertainment, however, was not satisfied and sold it to New Line Cinema , who confirmed the intention to produce the film in the meantime changed its name to ” THE WARREN FILES” entrusting the director James Wan . The original script written by DeRosa -Grund stated that the story was told only from the point of view of the Perron family , the brothers Hayes instead chose to write the script that offered the prospect of all three families : The Warren, the Perron and the demonic . But finally it was seen mainly from the point of view of why Lorraine would have made the story more original and another fact is the fact that families are really existed. As for the spiritual theme the central theme is the faith that can help bring relief door at the end a reassuring message : God prevails over evil
For the part of the assembly, were eliminated scenes 20-30 minutes for a first version of the film lasted a little over two hours with the credits of both versions were included real photos of the family and Warren Perron .

For the part of the director of photography for the rooms availed Arriflex Arri Alexa and Leica lenses . Then he explained that he had used a basic palette trying to get natural lighting ; cellar used for a single lamp of 250 watts , as well as matches used by the protagonists. Several shots were combined in post -production to create unique , lens, sequences . Characteristic is the use of a slow zoom to create suspense, typical of the films of the 1970s.

For almost all of the costumes for the film is set inside the house , the clothes and hairstyles once covered fundamental importance for the authenticity of the year in which they place the facts narrated . They chose clothes based on the many photographs available from Lorraine Warren, as well as to many others found online. According to the costume designer Warren had a different style from that typical of the period depicted in the movie , while the character of Lili Taylor has a style that evolves over the duration of the film: if at first you see it wearing a dress very feminine and floral , after wearing clothes always less vivid , which reflect his mood increasingly torn by the events narrated . For the interpreter of Bathsheba makeup artists declared that it needed more than five hours to make the job a ghost.

The soundtrack was curated by Joseph Bishara , who had worked with for Insidious James Wan , who said that he was influenced by the films of Dario Argento , John Carpenter and compositions by Howard Shore.

The soundtrack album was released July 16, 2013 . The album includes twenty-four pieces composed by Joseph Bishara and the last by composer Mark Isham . The execution of some parts also contributed Diamanda Galás .

(Fonte: Fotografia; Scnografia; sceneggiatura, montaggio, costumi, musica: Wikipedia)

Tag:

Informazioni su Pamela

Blogger, Scrittrice Interessi: musica, Arte, lettura, cinema, fumetti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Neovitruvian's Blog

Il mondo é governato da segni e simboli, non da leggi e frasi

The Putrescent Vein

Beneath the rot of the corrupted mind...

Wild heart, Gipsy soul

"Not all those who wander are lost"

Magik World

L'importante non è ciò che siamo, ma quello in cui crediamo e io...credo nell'Amore"

Il nascondiglio della strega

Tra magia e amore...

Biblica Gothica

- a guide to goth

Un punto di riferimento per Fanwriters e Scrittori!

Puoi fare qualsiasi cosa con la scrittura!

COOK&COMICS

cucina a fumetti!

Bruciami Dentro

Chi sono io? Sono solo una piccola donna che lotta ogni giorno contro i suoi demoni. A volte vincono loro e mi lasciano come un guscio vuoto, pronta ad essere nuovamente devastata. Altre volte invece sono io a vincere e allora vedo il sole anche se sta diluviando

wwayne

Just another WordPress.com site

NIENTE PANICO

procedete guardinghi perché non conoscete il vero volto delle cose che vi circondano

Ultimate Precure Orchestra!!

Blogging Precure, Singing Precure, Living Precure

Filmmaker's Life

Il blog italiano del mondo dei Filmmakers

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: